Unisciti a noi!

Hai acquistato da Domina  una o più settimane di vacanze presso l’Hotel Alaska, ti sei reso conto della bassa o nulla convenienza dell’investimento e pentito,le  hai messe in vendita ma non riesci più a realizzare quanto hai speso? L’albergo ha necessità sempre maggiori di investimento per cui hai deciso impaurito e , fatalisticamente rassegnato, di liberarti di questa multiproprietà ma Domina ti offre meno della metà del suo valore?

Unisciti a noi!

La difficoltà ad essere presenti alle riunioni condominiali lascia libera l’amministrazione di approvare regole vessatorie al limite della legalità e di deliberare spese straordinarie fuori controllo. Uniti potremo contrastare queste decisioni e riappropriarci del nostro bene che oggi ci stanno pian piano scippando.

Vi sono precedenti in altre strutture in cui i multiproprietari sono hookuphangout.com/adult-dating/ addirittura riusciti a mettere in minoranza l’amministrazione e a conquistare l’autogestione della struttura.

Iscriviti a questo BLOG . Iniziamo innanzitutto a contarci e cerchiamo di presenziare alle prossime assemblee. Chiediamo innanzitutto di ridiscutere la convenzione con il gestore alberghiero , che attualmente ci chiede tariffe spesso addirittura più alte di quele praticate agli esterni.

Se rendiamo nuovamente conveniente l’investimento le nostre proprietà aumenteranno il loro valore e potremmo così anche più facilmente trovare un eventuale acquirente.

Lascia una risposta